Hear from Rory

Rory sat down with filmmaker, podcaster, and ultrarunner Billy Yang for a chat on his new podcast series. Rory constantly pushes boundaries – physical and social, and she's more honest than ever in this inspiring interview.


Biografia

Sono una ragazza attiva che trascorre il suo tempo correndo, facendo trekking, andando in bicicletta, sciando e sognando ad occhi aperti sulle montagne. Quando le persone mi chiedono che lavoro faccio, io rispondo che sono una runner part-time/infermiera di unità intensiva pediatrica part-time/imbranata a tempo pieno.

Città natale

Tahoe City, California

Città di residenza

Truckee, California (circa 20 km da Tahoe City….difficile lasciarla!)

Cosa significa correre per te

Trascorrere quanto più tempo possibile sulle montagne è il mio obiettivo principale e quello attorno al quale faccio ruotare la mia vita. Correre è il mezzo per raggiungere il mio obiettivo: immergermi il più possibile nella natura.  Adoro praticare altre attività all'aperto, come andare in bicicletta, sciare, nuotare, ballare come una pazza, scaccolarmi, ecc, ma è attraverso la corsa che posso sentirmi pienamente connessa con la natura. Ha qualcosa a che fare con la semplicità della corsa, il ritmo melodico che permette di osservare davvero l'ambiente e i fantastici benefici fisici che offre.

Obiettivi da raggiungere nella carriera

Voglio continuare a trovare nuove sfide e avere il maggior numero di avventure in montagna possibile. Uno dei miei principali obiettivi è avere almeno un grande progetto all'anno. Che si tratti di una gara lunga o di una lunga corsa in solitaria, adoro il processo di pianificazione, allenamento e concentrazione su un unico grande obiettivo all'anno. Mi mantiene motivata e mi dà energia per la corsa. I luoghi che voglio esplorare in futuro sono le Alpi giapponesi, la Patagonia, la Groenlandia, la Nuova Zelanda, la Norvegia e il mio cortile sul retro, la Sierra Nevada.

Obiettivi da raggiungere nella vita

Risolvere il cruciverba del sabato o della domenica del New York Times senza barare o chiedere aiuto. Tutto a penna ovviamente. Ah, e anche battere un cinque ad Alex Trebek alla fine di un'ultra race o di una lunga corsa. L'avete visto di recente? No? Lo ricordate negli anni 90? Sì? Allora lo avete visto adesso. Quell'uomo non invecchia mai, ha fatto un patto con il Diavolo.


PRODOTTO SCELTO DA RORY

"Scelgo gli auricolari RUN perché garantiscono la migliore esperienza di ascolto. Estremamente confortevoli, capaci di offrire una qualità audio eccezionale e dotati di una tecnologia incredibile. Mi piace essere il più libera possibile quando corro, quindi questi auricolari wireless sono perfetti per me. Mi dimentico persino di averli indosso. Non posso più uscire di casa senza! RUNlove."

CORRI CON NOI

Iscriviti per ricevere novità e offerte esclusive